“Un mondo di Solidarietà” per la cura dei più piccoli

“Un mondo di solidarietà”, è tornato lo show di beneficenza al teatro Mediterraneo, l’evento benefico nato da un’idea di Diego Di Flora e Mariagrazia Cucinotta.


La quattordicesima edizione, condotta da Maria Mazza e Peppe Iodice, ha visto alternarsi sul palco tanti artisti tra cui il rapper Anastasio, Rosario Miraggio e Francesco Cicchella con la regia Enzo Liguori e le coreografie di Vincenzo Durevole e Giovanna D’Anna.

La serata ha coinvolto tantissimi artisti che, in una vera e propria gara di solidarietà, prestano la propria arte per il raggiungimento di un unico, nobile scopo, migliorare la qualità di vita e di cura dei nostri piccoli pazienti.

“Un evento che da anni, grazie all’azione costante di Maria Grazia Cucinotta e Diego di Flora, racconta l’importanza di sostenere chi soffre diffondendo una cultura della solidarietà che, oggi più che mai, diventa una azione urgente, soprattutto per le nuove generazioni, i proventi serviranno per l’acquisto di una sonda ecografica wireless da utilizzare sulla ambulanza del Trasporto Neonatale dell’Ospedale Pediatrico di Napoli”, così Flavia Matrisciano, Direttrice della Fondazione Santobono Pausilipon.

Organizzare “Un Mondo di Solidarietà” è da sempre un impegno molto stressante e faticoso, ma resta per me l’impegnò più bello di tutto l’anno” il commento di Diego di Flora all’inizio della manifestazione.

Sul red carpet i personaggi che saliranno sul palco durante la serata ma anche gli amici di sempre in prima fila a sostenere i beniamini, c’e stato l’irriverente Peppe Iodice a tratti un po’ sopra le righe gestito da Maria Mazza, il mini concerto di Gigi Finizio, lo show di Mariano Bruno e di Mino Abbacuccio, e per concludere il rapper Clementino che nel finale, preso dalla sua verve è saltato fra il pubblico in un teatro sold out.

Sul palco il management della Fondazione Santobono Pausilipon Flavia Matrisciano che ha ringraziato Diego e Maria Grazia Cucinotta per lo sforzo fatto i cui proventi serviranno ad aiutare i bambini nelle cure, il bello di questa manifestazione, ha commentato “è stata la velocità con cui i biglietti sono andati esauriti segno che Napoli ha un gran cuore quando si tratta di fare beneficenza ed aiutare il prossimo”.

Una bella manifestazione con gli amici del mondo di solidarietà in prima fila, tra i tanti il boxer Marco Maddaloni, la showgirl Danny Mendez, la presentatrice Veronica Maya col marito, Luca Trapanese assessore al Welfare al comune di Napoli, la ex assessore del comune di Napoli Donatella Chiodo, la moglie di Pino Daniele Fabiola Sciabarrasi.

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.