Una proposta per l’elezione del nuovo Presidente della Repubblica

Succede, purtroppo, che, intorno, è dato di scorgere, più che altro, un deserto arido, fiori appassiti, usignoli senza cinguettii e, soprattutto, innumerevoli dispense familiari prive di vivande a sufficienza.
Inoltre, come è noto e a iosa dimostrato, il campionario dell’attuale baracca politica annovera molti venditori di pezze a colore, mai tanti quanto adesso: di conseguenza, l’individuazione e la scelta di una figura idonea a ricoprire il ruolo di Capo dello Stato finiscono, obiettivamente, col rivelarsi atti difficili.
Da semplice cittadino e comune osservatore di strada, ardisco esprimere la mia sommessa opinione, segnalando, ai fini dell’altissimo e delicato incarico, un nome: quello del professore Antonio Martino, economista, dotato di notevole esperienza politica, già parlamentare della Repubblica, Ministro della Difesa e Ministro degli Esteri.

 

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.