Nasce gruppo d’acquisto di telefonia mobile

Attivazioni o servizi internet extra, mai richiesti, in abbonamento; applicazione non corretta di tariffe e problemi di fatturazione; poca trasparenza nelle offerte commerciali; ritardo nella gestione dei recessi di contratto; fatturazione del traffico dati non gestito correttamente. Sono le segnalazioni e le denunce degli utenti di telefonia mobile durante tutto il 2014. Ben 38mila585 giunte solo ad Altroconsumo che ha così creato l’iniziativa “Abbassa la tariffa“, il primo gruppo d’acquisto italiano sulla telefonia mobile.

L’iniziativa è gratuita, aperta a tutti coloro che sono interessati a risparmiare sulle tariffe di telefonia mobile (sia voce/SMS che per navigazione Internet da smartphone o tablet), sia su numeri/SIM già esistenti che per nuove attivazioni. Si organizzerà un’asta tra tutti gli operatori telefonici: chi la vincerà sarà il prescelto per il gruppo d’acquisto. Con due condizioni irrinunciabili: saranno ammessi solo gli operatori le cui condizioni contrattuali, in seguito alle verifiche di Altroconsumo, saranno risultate prive di clausole vessatorie o lesive dei diritti dei consumatori; dovranno inoltre essere in possesso di validi requisiti economico-finanziari.  Non rientrano nell’iniziativa e non saranno oggetto d’asta le tariffe business rivolte a titolari di Partita IVA e aziende.
Per partecipare è sufficiente cliccare su www.abbassalatariffa.it.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.