Febbraio dell’Arte, gli scatti “internazionali” di Marco Menduni

Venerdi scorso nella bottega d’arte di Domenico Sepe nell’ambito del progetto febbraio dell’arte, si è svolto l’incontro con Marco Menduni, fotografo di notevole spessore. Il suo approccio fotografico si propone come sintesi di due grandi interessi: il viaggio e l’incontro con l’altro. Questo secondo aspetto si manifesta con forza ed immediatezza nei ritratti, con i quali riesce a stabilire, anche se per un attimo, un contatto con il soggetto. La lente dell’obiettivo diventa quindi un pretesto per relazionarsi ed interagire con le persone. Successivamente, però, vira verso un taglio più foto giornalistico, dedicandosi maggiormente al reportage sociale. La macchina fotografica non è più solo un ponte per accorciare le distanze con diversi popoli e culture differenti, ma anche lo strumento scelto per raccontare, a modo suo, ciò che vede nella vita di tutti i giorni. Durante l’incontro Menduni, racconta i numerosi viaggi e le straordinarie esperienze in città diverse, raccontandole attraverso le espressioni di chi le vive. Uomini, bambini, paesaggi nelle foto viste in bottega attraverso l’esposizione e la proiezione di due meravigliosi “video foto”. La serata è stata un vero viaggio dalla fotografia di Menduni alle declamazioni di Tommaso Tuccillo, interprete di tre poesie accompagnate da melodie sonore. Momenti emozionanti dalla profonda poesie di Giacomo Pietoso interpretata magistralmente da Pierpaolo D’Antonio e l’accoglienza in bottega del maestro d’arte Domenico Sepe, in camice da lavoro ed alle prese con una delle sue ultime opere. Come sempre la serata è stata condotta magistralmente da Pierpaolo D’Antonio, direttore artistico del salotto culturale e si è conclusa con l’omaggio poetico di Giuseppe Perone. Tantissimi ospiti durante la serata, musicisti, poeti, attori, artisti, riuniti semplicemente per confrontarsi attraverso la cultura. L’evento ripreso dall’artista Massimo Pacilio, che attraverso il suo racconto video rende questi momenti culturali fruibili a tutti.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.