‘O Sanghe Tour, James Senese sold out a Coroglio

Sound da brividi a due passi dal mare di Ulisse, nella suggestiva cornice del Club Partenopeo, teatro della prima tappa del nuovo tour di James Senes e Napoli Centrale.

Una serata all’insegna dei colori, quella vissuta sabato sera, a Coroglio. Ricca dei profumi e della magia del pentagramma, con le canzoni del cantautore Maldestro e le sonorità jazz-funk del vibrante sax di Senese. Il tutto rigorosamente griffato “made in Campi Flegrei”.

Ormai James Senese, con quasi cinquant’anni di carriera artistica alle spalle, è diventato una vera leggenda vivente. Un gigante della musica italiana (e partenopea) che non mostra certo i suoi 71 anni, e che nel suo ultimo lavoro discografico ‘O Sanghe ha deciso di… pregare il Signore per  “Un vero miracolo”. O, per dirla alla napoletana per: “‘nu miracolo overo“.
James, autentico mattatore della serata (il suo sax ha regalato momenti di felicità e di puro sentimento alla platea), è tornato ad esibirsi con la storica formazione dei Napoli Centrale, leggendaria band “apripista” del cosiddetto Neapolitan Power che spopolò nei primi anni Settanta, con Ernesto Vitolo alle tastiere, Gigi De Rienzo al basso e Fredy Malfi alla batteria. Il super team, per l’occasione, ha salutato il ritorno tra i “ranghi”, dopo oltre vent’anni di assenza, di Franco Del Pret_MAX6334e, indimenticato batterista della band e autore di ben sei testi.
Ad aprire il concerto è stato Antonio Prestieri, in arte “Maldestro“, artista rivelazione della scena cantautorale partenopea. Con il suo primo album “Non trovo le parole”, Antonio ha fatto incetta di premi quali il Premio Ciampi, il Premio De André, il SIAE, AFI e Musicultura. Dal suo debutto nel 2013 con la canzone “Sopra il tetto del Comune” Maldestro ha ottenuto un enorme successo sia in termini di pubblico sia di critica, ed ha anche tenuto oltre cento concerti partecipando tra l’altro a numerosi festival dall’Auditorium Parco della Musica al Ravello Festival. Prestieri, a chiusura della sua esibizione, ha presentato il suo nuovo singolo “Facciamoci un selfie” che già sta riscuotendo numerosi apprezzamenti.