Napoli ospita la “City Half Marathon”

Si è svolta, presso la “Caserma Zanzur”, sede storica delle Fiamme Gialle partenopee, la conferenza stampa di presentazione della seconda edizione del Trofeo “Napoli conCORRE per la legalità”, organizzata nell’ambito della tradizionale Mezza Maratona cittadina dal Comando Regionale Campania della Guardia di Finanza in collaborazione con la Confesercenti Campania, l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Napoli ed oltre 20 altri partner istituzionali.


Alla presenza del Comandante Regione Campania della Guardia di Finanza – Generale di Divisione Virgilio Pomponi e la presentazione della madrina dell’evento Serena Autieri, al tavolo con il Presidente della “Napoli Running s.r.l.”, Carlo Capalbo e con i Presidenti delle altre istituzioni organizzatrici – dott. Vincenzo Schiavo e dott. Vincenzo Moretta, nonché al Presidente della Onlus “A Ruota Libera” – Luca Trapanese e al curatore del progetto “La Casa di Matteo”, Luigi Volpe (Ispettore della Guardia di Finanza), e i rappresentanti di tutte le altre Istituzioni coinvolte: Esercito, Marina Militare, Aeronautica, Polizia di Stato, Guardia Costiera, Arma dei Carabinieri, Vigili del Fuoco, Polizia Penitenziaria, Polizia Locale, Confcommercio, Confartigianato, C.L.A.A.I. , C.N.A. e A.I.C.A.S.T. (Associazione Industria, Commercio, Artigianato, Servizi e Turismo della Provincia di Napoli).

La competizione,si svolgerà a Napoli, domenica 23 febbraio 2020, nell’ambito della settima edizione della “Napoli City Half Marathon”,  tutti i partecipanti indosseranno una maglietta che recherà sul retro il testo dell’articolo 53 della Costituzione “Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva”

Si svolgeranno anche venerdì 21 e sabato 22, presso la Mostra d’Oltremare, la fiera “Sport Expo”, con riguardo alle varie discipline sportive praticate dagli atleti delle “Fiamme Gialle”, nonché riviste e gadget; si prevede, altresì, l’intervento di ex-atleti delle “Fiamme Gialle” ed una dimostrazione delle capacità operative delle unità cinofile del Corpo,
Sabato 22 una corsa per tutti denominata “Family Run e Friends”, una gara non competitiva (una “passeggiata” per promuovere l’attività fisica), di soli 2 Km,e domenica 23 (con partenza immediatamente successiva alla Mezza Maratona), la seconda edizione della “Napoli Staffetta Twingo”, una staffetta per due runner sulla distanza 10 km + 11,097 km;
Nella mattinata di sabato 22 febbraio, anche una speciale seduta di allenamento presso la Mostra d’Oltremare e alla quale sarà anche presente la campionessa di atletica Rosaria Console, storica componente del Gruppo Sportivo “Fiamme Gialle”.

Al Trofeo è associata un’iniziativa benefica a favore del progetto “La casa di Matteo”, sostenuto dalla Onlus “A Ruota Libera” di Luca Trapanese e dall’Ispettore Luigi Volpe, una comunità che ospita, a Napoli e Bacoli, neonati e bambini in stato di abbandono e affetti da gravi patologie con lo scopo di donare loro una casa che li accolga.

Venerdì 21 è prevista una serata di gala presso il Teatro Mediterraneo della Mostra d’Oltremare, con l’esibizione della Banda della Guardia di Finanza che accompagnerà in alcuni brani Serena Autieri, presenteranno la serata Mariù Adamo e Claudio Dominech, conduttori del programma “Mattina 9” sull’emittente “Canale 9”

il generale Pomponi :“uno degli scopi della manifestazione è ancora una volta quello di mostrare la sinergia fra le istituzioni partecipanti” “l’estensione di tale iniziativa a tante altre categorie è prova tangibile di grande collaborazione interistituzionale”
Carlo Capalbo, presidente della Napoli Running e organizzatore della Napoli City Half Marathon: “siamo onorati di ospitare il secondo Trofeo Napoli conCORRE per la legalità nell’ambito della Napoli City Half Marathon. Il progetto è stato lanciato solo un anno fa e ad oggi sono più di venti gli Enti che hanno deciso di prendervi parte a testimonianza di una sinergia che si è creata”.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.