“Musica dalle Stelle” – in bilico tra astri e note

Per la “Festa della Musica”, il Virtual Telescope propone un viaggio straordinario: un tuffo musicale nel cielo profondo nel nome della bellezza, grazie anche ai telescopi appositamente allestiti. Appuntamento il 21 giugno 2018, dalle ore 20:30 presso il Liceo Ginnasio Statale “Terenzio Mamiani” di Roma.

Il cielo e la musica si guardano dai tempi più remoti: la scienza attinge spesso all’arte dei suoni come questa guarda assiduamente alle stelle.

In occasione della Festa della Musica, organizzata dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT), il Virtual Telescope Project propone una serata astronomica a tema, legata proprio a quell’antico rapporto.

Partendo dallo spettacolo unico del firmamento, rievocheremo alcune preziose pagine – note e meno note – della grande musica, incontrando straordinari personaggi che hanno saputo essere ideale punto d’incontro tra i due mondi. Figura centrale di questo viaggio sarà il grande astronomo britannico William Herschel, lo scopritore di Urano, noto musicista e compositore nell’Inghilterra del XVIII Secolo. Da qui alzeremo lo sguardo al cielo e ai suoi astri con gli occhi di celebri astronomi e le musiche di maestri e compositori loro contemporanei: Galileo, Keplero, Debussy, Beethoven, tanto per citarne alcuni.

Un’escursione multisensoriale del cosmo, visiva e sonora, dalla Terra ai confini accessibili dello spazio-tempo: un tuffo musicale nel cielo profondo nel nome della bellezza.

L’incontro sarà condotto dal dr. Gianluca Masi, astrofisico, fondatore e responsabile scientifico del Virtual Telescope Project.

Al termine della prima parte, sarà possibile osservare al telescopio gli astri più celebri del periodo. Verranno allestiti diversi prestigiosi strumenti astronomici, a cura di UnitronItalia Instruments e del Virtual Telescope Project, con cui ammirare, nella notte più breve dell’anno – quella del Solstizio d’Estate – astri meravigliosi, come la Luna, Giove, Saturno e molto altro. Un viaggio indimenticabile sopra i tetti di Roma, in bilico tra astri e note.

La serata, che si svolge in collaborazione con il MIBACT, è ospitata presso il Liceo Ginnaso Statale “Terenzio Mamiani” in Roma.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.