COLDIRETTI CAMPANIA: L’ENCICLICA RIFERIMENTO PER IL FUTURO DELLA NOSTRA REGIONE

COLDIRETTI CAMPANIA: L'ENCICLICA RIFERIMENTO PER IL FUTURO DELLA NOSTRA REGIONE

“Le parole di Papa Francesco sono una straordinaria lezione per tutti. L’Enciclica ‘Laudato sì’ è un monito che sentiamo come una spinta forte per il futuro della nostra regione”. Così Gennarino Masiello, presidente di Coldiretti Campania, saluta il documento di Sua Santità.
“Il richiamo del Papa sulle risorse della terra – spiega Masiello – è la perfetta sintesi di una nuova visione sociale dell’economia. Fino a qualche decennio fa si è parlato di cibo e di alimentazione solo in termini quantitativi, spingendo l’agricoltura oltre ogni limite e trasformandola in un’industria a cielo aperto. Nel momento più buio agricoltura è diventato sinonimo di sfruttamento della terra. Poi è scattato qualcosa che ha cambiato per sempre la percezione del cibo, dell’ambiente, delle risorse naturali e dell’agricoltura stessa. Di questo straordinario paradigma la Coldiretti ne ha fatto una bandiera. Acqua, terra, aria, ambiente, energia e cibo non sono più solo necessità minime per la sopravvivenza ma le grandi sfide contemporanee per i diritti dell’uomo. Su queste risorse, sempre più fragili e preziose, si misureranno le scelte del nostro secolo. Rispettare i tempi della natura, produrre senza distruggere il territorio, nutrirsi con la consapevolezza di farsi del bene, sono i valori in cui crediamo. E lo facciamo guardando in particolare all’immenso patrimonio della Campania, una terra straordinaria e unica. Grazie Papa Francesco”.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.