A Napoli il 6° World Footwear Congress

A Napoli il 6° World Footwear Congress

L’edizione 2019 del WFC avrà come tema "La digitalizzazione per un'industria calzaturiera sostenibile" e riunirà relatori ed esperti internazionali di alto livello per discutere di digitalizzazione e sostenibilità, due dei più potenti fattori di mercato nell'industria di oggi, e di quali siano le prospettive future del settore calzaturiero per il consumatore, il produttore e il rivenditore.

L’edizione 2019 del WFC avrà come tema “La digitalizzazione per un’industria calzaturiera sostenibile” e riunirà relatori ed esperti internazionali di alto livello per discutere di digitalizzazione e sostenibilità, due dei più potenti fattori di mercato nell’industria di oggi, e di quali siano le prospettive future del settore calzaturiero per il consumatore, il produttore e il rivenditore.

L’evento è stato presentato presso la sede dell’Unione Industriali Napoli, dal Comitato Promotore della manifestazione, ed in particolare da: Carlo Casillo, Presidente Sezione Sistema Moda Unione Industriali Napoli (coordinatore del Comitato); Pasquale Della Pia, consigliere nazionale Assocalzaturifici;Michele Lettieri, Presidente Accademia della Moda di Napoli;Cleto Sagripanti, Presidente Confederazione dei Calzaturieri Europei (CEC); Marcello Tortora, Amministratore Delegato di MEDIAS Srl.

Il World Footwear Congress, in particolare, sarà l’occasione per discutere le sfide e le opportunità costanti che l’industria calzaturiera ha affrontato dall’inizio della globalizzazione. L’obiettivo è promuovere un mercato globale libero che offra pari opportunità per tutti, aumentando al contempo la collaborazione internazionale per sostenere competitività e crescita del settore.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.