Saviano porta «La paranza dei bambini» a Napoli

Saviano porta «La paranza dei bambini» a Napoli

Il "Metropolitan" comincia a riempirsi già alle 19. Un blindato dei carabinieri presidia via Chiaia a Napoli. Il pubblico partenopeo accoglie con calore Roberto Saviano che al cinema Warner ha presentato il film tratto dal suo romanzo «La paranza dei bambini», diretto da Claudio Giovannesi, a cui è stato appena conferito l'Orso di Berlino per la sceneggiatura. Nonostante la presenza e le congratulazioni dell'assessore comunale alla Cultura, lo scontro Saviano vs de Magistris resta aperto!

Il “Metropolitan” comincia a riempirsi già alle 19. Un blindato dei carabinieri presidia via Chiaia a Napoli. Il pubblico partenopeo accoglie con calore Roberto Saviano che al cinema Warner ha presentato il film tratto dal suo romanzo «La paranza dei bambini», diretto da Claudio Giovannesi, a cui è stato appena conferito l’Orso di Berlino per la sceneggiatura.
Questo desiderio di lavare i panni sporchi in famiglia non è un fatto nuovo e dunque Saviano avverte: “Le accuse contro di me non mi provocano più sofferenza”.
Il regista, Claudio Giovannesi, ha raccontato come, da romano, ha vissuto per un periodo nel centro di Napoli prima di girare il film e ha conosciuto la città. “Il nostro punto di partenza è stato non fare film su dei criminali ma su degli adolescenti – ha detto -, raccontandone l’umanità e accompagnandoli in una scelta che all’inizio è un gioco ma poi diventa una tragica guerra”.
In sala è presente anche l’assessore alla Cultura del Comune di Napoli, Nino Daniele, che si congratula con lo scrittore e spiega che il Comune ha collaborato con il suo Ufficio cinema. Saviano ringrazia e  ribatte: “Grazie, ne sono felice, finora non erano mai arrivate congratulazioni. Ora so che arrivano addirittura dall’assessorato comunale alla Cultura” e sorride.

Lo scontro a distanza con de Magistris resta aperto!

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.