Al Sannazzaro il premio Masaniello 2019

Nel magnifico scenario del teatro Sannazzaro si è svolta l’edizione 2019 del Premio Masaniello – Napoletani Protagonisti, appuntamento consolidato nel panorama culturale napoletano che ha come finalità premiare i cittadini che col loro impegno ed attivismo salvaguardano e consolidano il patrimonio artistico del nostro territorio.

Nel magnifico scenario del teatro Sannazzaro si è svolta l’edizione 2019 del Premio Masaniello – Napoletani Protagonisti, appuntamento consolidato nel panorama culturale napoletano che ha come finalità premiare i cittadini che col loro impegno ed attivismo salvaguardano e consolidano il patrimonio artistico del nostro territorio.
Il premio nasce nasce da un’idea del Presidente dell’AIGE (Associazione Informazione Giovani Europa) Luigi Rispoli e del Prof. Umberto Franzese con la Giuria composta da Pietro Lignola, Presidente di Corte di Appello, Tullia Passerini Gargiulo antiquaria del 900, Annamaria Giullini archeologa, Franco Lista architetto ed Enzo De Simone poeta che ha premiato due distinte categorie.
Per il tema ciclico, “Napoli infinitamente Napoli” sono stati premiati Fabiana Perna -ricercatrice medica , Anna Maria Bozza, Luigi Di Fiore – giornalista, Francesca Marini- cantante, , Olga De Maio e Luca Lupoli – soprano e tenore, Jun Aoki .
I premiati per il tema specifico, “Le meraviglie dell’Antiquariato”, sono stati  Gaetano Bonelli, Ernesto BowinKel, Paolo Iorio, Annalisa Mignogna, Antonio Lebro, Vincenzo Porcini, Carlo Regina.
La manifestazione, magnificamente condotta da Lorenza Licenziati, si è divisa in due parti in cui alla cerimonia ufficiale di consegna dei premi si sono alternati momenti di spettacolo con artisti, tenori , soprani e comici ( Linda Airoldi, Dominga Andrias, Bruno Caricchia, Chiara Cusano, Ginevra e Virginia De Masi, Flavio Fierro, Federica e Giacomo Colletti della Flowing Arts Dance Company, Eleonora Migliaccio, Federica Renzullo, Antonio Riscetti, Silvestro Russo, Martina Vollero) che hanno allietato il pubblico presente nelle due ore ed oltre in cui è durata la serata .

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.