Il Coni distribuisce le Stelle al merito e le Medaglie al valore

Il Coni distribuisce le Stelle al merito e le Medaglie al valore

Nella magnifica cornice della Sala dei Baroni al Maschio Angioino si è svolta la tradizionale cerimonia che il Coni Napoli organizza a fine anno di consegna delle onorificenze  per i dirigenti, tecnici e  atleti campani, che si sono particolarmente distinti nella stagione sportiva 2018.


Ad aprire la cerimonia l’assessore allo sport del Comune di Napoli, Ciro Borriello, Il delegato Coni di Napoli, Agostino Felsani, il presidente del Coni Campania, Sergio Roncelli, presentato con la consueta maestria dal giornalista Marco Lobasso.
Tanti i nomi di spicco tra gli atleti, a partire dalle Medaglie d’oro al Valore Atletico, ai canottieri Giuseppe Di Mare e Alfonso Scalzone, le Medaglie d’argento, a Domenica Angelino (kickboxing), Cristina Chirichella e Monica De Gennaro (pallavolo), Vincenza Lubrano (pesca sportiva) e Francesco Musti (motonautica), otto Medaglie di bronzo al canottaggio , alla pallamano, al pugilato e alla motonautica.
Tra le Stelle al Merito Sportivo spiccano i tre ori di Sergio Avallone, Antonio Cascone e Francesco Ospite, per le palme al merito tecnico i due argenti per Mimmo Perna e Leonardo Vaira, e, per mantenere le quote rosa Francesca Ciancio si è guadagnata la Palma al Merito Tecnico.
Sono intervenuti x i saluti finali il giornalista Carlo Verna, inviato speciale della TGR Campania e Ottavio Lucarelli, presidente Ordine giornalisti della Campania.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.