IN VENETO ARRIVA L’INFERMIERE DI FAMIGLIA

L’attività degli infermieri di famiglia si rivolgerà alla presa in carico delle cronicità, a pazienti che non aderiscono ai trattamenti, che sono incapaci di autocurarsi, fragili, con età pari o superiore a 65 anni.

L'accesso a questo articolo è riservato a sostenitori e partners. Con una donazione di 10 euro riceverai anche tu una login personalizzata, valida per un anno senza rinnovo automatico.