LA COLONIA arriva in prima assoluta italiana a Firenze

Il testo utopistico scritto da Marivaux nel 1750, ma di straordinaria attualità, sulla condizione femminile scelta dal regista Beppe Navello, che l’ha anche tradotta in lingua italiana, sarà in scena al Teatro della Pergola di Firenze dal 30 novembre al 3 dicembre.

L'accesso a questo articolo è riservato a sostenitori e partners. Con una donazione di 10 euro riceverai anche tu una login personalizzata, valida per un anno senza rinnovo automatico.

Dì la tua...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.