Monkina a Saepinum, dove i felini hanno le ali

Secondo una leggenda metropolitana, il Molise non esiste. Beh, stando al giro che ho fatto con i miei umani, mi sono persuasa del contrario.

Anzi, sono pronta a giurare che, non solo esiste, ma ha anche tanto da raccontare. Come ad esempio Saepinum, un sito archeologico di epoca sannita e poi cresciuto in epoca romana, che si trova a poca distanza dalla città di Sepino in provincia di Campobasso. Qui ho scoperto anche che i felini venivano rappresentati con le ali, si chiamavano Grifo.

Seguimi anche su: Facebook, Instagram e TikTok

 

Dì la tua...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CHIUDI
CHIUDI
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: