Procida 2022, nasce un’orchestra di migranti

Con il progetto “Amih” l’isola costruisce un ensemble multietnico con 14 persone proveniente da 7 nazioni e 3 continenti diversi. Nascono così 7 brani inediti: sono racconti di viaggi, speranza, amore e vita. Venerdì 25 novembre il concerto finale

L'accesso a questo articolo è riservato a sostenitori e partners.

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.