Women of Naples, per incentivare l’imprenditoria femminile in campania

Presentato al Tennis Club Napoli il progetto WON, acronimo di Women of Naples, che dedica una serata di gala per finanziare le prime 5 imprese femminili campane di quartieri difficili.
Testimonial Nilufar Addati, Kyshan Wilson, Fernanda Pinto, il gruppo Casa Surace e la cantante e performer Bianca Atzei.

L’associazione Oromuto Onlus, promuove la prima edizione della serata di beneficenza raccolta fondi per finanziare imprese femminili in difficoltà, che vorranno essere supportate nella loro nascita e creazione con un mix di sostegni: economico, con un finanziamento in 5000 euro, e in servizi per l’avvio dell’attività d’impresa con l’ausilio di professionisti a disposizione del progetto, basterà presentare la propria candidatura compilando un modulo messo a disposizione sul sito di Oromuto.it. 

La presidente della Onlus Amalia Giordano e la sosia fondatrice Giada Filippetti spiegano “il galà si prefigge il compito di darsi da fare per chi è stato colpito in maniera evidente da questi anni difficili, in Campania il 73% erano donne e a due anni di distanza post pandemia il dato sull’occupazione femminile non è migliorato”.

La onlus vuole dare una mano alle donne in difficoltà in una carriera lavorativa, è un progetto di inclusione sociale, commenta l’altro socio fondatore Gennaro Bottigliero, dove la donna e l’uomo coesistono.

Il Progetto nasce con lo scopo «di inserire all’interno del mondo della beneficenza un mondo giovane, avvicinando i ragazzi che spesso si mostrano totalmente disinteressati alle tematiche sociali, quando in realtà molto spesso c’è solo un problema di comunicazione tra i giovani e gli adulti»

Le Ambassador della serata sono ragazze di successo Nilufar Addati, napoletana e influencer da 1.5 milioni di follower, nonché presentatrice di due programmi tv, Kyshan Wilson, londinese di nascita e napoletana di adozione ha debuttato nel ruolo di Kubra nella serie “Mare Fuori”, Fernanda Pinto, napoletana, attrice teatrale in tourneé con Vincenzo Salemme , Mery Esposito, cabarettista, influencer, speaker radiofonica e attrice teatrale, sono giovani donne influenti positive che vogliono dare un messaggio non solo ai loro follower ma ha anche ad un pubblico generalista.

Gli sponsor non sono associati a caso all’iniziativa, aziende leader nel loro campo con donne manager, prodotti farmaceutici, un brand di abbigliamento, un’azienda di affitti ed un consorzio di laboratori, hanno voluto testimoniare la loro esperienza di successo nelle loro aziende a dimostrazione che la competenza e la tenacia pagano.
Credono nella professionalità delle donne e nel contributo che possono dare in una realtà meridionale, orgogliose di essere sponsor dell’evento perché è importante dare voce a queste startup e alle idee delle giovani donne del sud.

I partner selezionati per supportare i percorsi imprenditoriali finanziati sono avvocati, commercialisti ed esperti di marketing che hanno deciso di mettere a disposizione le loro competenze per seguire step by step le cinque realtà imprenditoriali selezionate.

Le aziende che avranno vinto il concorso verranno accompagnate nel loro cammino prima e dopo il galà del 12 ottobre per far sì che riceveranno una copertura mediatica sia precedente che successiva all’evento,una conferenza stampa con le ambasciatrici ed un soggiorno in costiera amalfitana dove saranno affiancate nel percorso professionale  creando un vero e proprio racconto a più episodi.

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.