Monkina la gattina in tour riparte da Senigallia

Torna a girare Monkina,  la gattina che ama viaggiare anche se nata con una zampetta mancante e un’altra malformata (da cui il nome).
Trasportata in uno zainetto appositamente pensato ed omologato per animali della sua taglia il piccolo felino ha ripreso il tour per i borghi e le città italiane.
Con i suoi occhioni grandi verdi, il naso a forma di cuoricino rosa ed il musetto che sembra accennare al Vesuvio, che tanto successo riscuotono già su Facebook e Instagram grazie ai post sbarazzini di vita quotidiana, ha fatto tappa nelle Marche e in Molise.
Sul suo canale Youtube Monkina gattina in tour, dove è già possibile condividere il suo modo di vedere il mondo attraverso la sua speciale “capsula spaziale”,  è stato appena pubblicato il reportage a Senigallia.

Scopo del progetto MonkINtour, ideato e prodotto da KappaelleNet di Katiuscia Laneri,  è quello di promuovere il turismo di prossimità e pet friendly soprattutto tra i giovanissimi. Per questo motivo voce e pensieri espressi dalla gattina, che il 21 settembre compirà 2 anni, ricordano quelli di una bambina.

“Monkina è un essere speciale – spiega Laneri –. Nessun altro gatto, di mia conoscenza, ama viaggiare come questo. Quando l’ho capito mi è venuta l’idea dei reportage, non è stato il contrario come si potrebbe erroneamente pensare.  E’ Monkina, insomma, alla regia. Io mi limito alle riprese e al montaggio. Ormai ha capito anche quando ci si prepara per un tour, salta subito nello zainetto pronta a partire!”.

Il comodo zaino-trasportino a spalla non è diverso da tanti altri: il tessuto traspirante è circondato da grandi fori e tasche a retina; altri fori sono sulla copertura trasparente. Inoltre, lo zaino è estensibile e una volta a terra si trasforma in una comoda cuccia dove potersi distendere.  Il felino non rischia stress o temperature diverse da quelle dell’umano che lo trasporta. L’oggetto è acquistabile online e in qualsiasi pet store come ogni altro accessorio o alimento appositamente pensato per il benessere dell’animale.

In auto, per tratti più lunghi, Monkina viene adagiata in un altro trasportino, aperto e pieno di giocattoli anche se preferisce dormire e avere a disposizione l’intero sedile posteriore.

 

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.