Ucraina, la solidarietà della Regione Veneto

Con un gruppo di 13 persone, è iniziata la fase di accoglienza profughi civili dell'Ucraina in Veneto. La Regione ha aperto anche il conto corrente di solidarietà su cui far confluire offerte e donazioni per l’assistenza.

L'accesso a questo articolo è riservato a sostenitori e partners.