Ucraina, la solidarietà della Regione Veneto

Con un gruppo di 13 persone, è iniziata la fase di accoglienza profughi civili dell'Ucraina in Veneto. La Regione ha aperto anche il conto corrente di solidarietà su cui far confluire offerte e donazioni per l’assistenza.

Vuoi leggere o scaricare questo articolo? Ti chiediamo un contributo di 1,00 euro, senza rinnovo automatico. Questo ci permette di evitare le fastidiose pubblicità mantenendo la credibilità delle informazioni perché non siamo interessati alla quantità di click. Effettuata la donazione riceverai l'accesso free per una settimana
  • Loggedin Security.