Intervista con Lady Ghost, la scrittrice dei fantasmi

Katiuscia Laneri ha raggiunto la redazione de Lo Strillo, storica rivista con sede a Napoli, per intervistare la direttrice Anna Maria Ghedina nota anche come Lady Ghost per i numerosi testi che riguardano i fantasmi.

L’ultimo, in ordine di pubblicazione, si intitola “A letto col fantasma” edito da Glemart che segue la “Guida ai fantasmi di Napoli e dintorni” presto alla sua settima ristampa; “L’impiccata della Vicaria”, storia di una sanguinaria Giuditta Guastamacchia.

Poi l’appassionante storia di un nobile inglese sensitivo, Rudyard, che in atmosfere aristocratiche piene di lusso e passione, incontra la sua amata, la contessa Evelyn.

Nei suoi racconti Ghedina evidenzia la condizione della donna del XVIII secolo in cui viene costretta a matrimoni e subisce violenza fisica e morale.

Spesso ospite in trasmissioni televisive nazionali e non, per parlare di itinerari esoterici del centro storico di Napoli, Ghedina annuncia in anteprima l’uscita (il 5 maggio) di un suo ennesimo lavoro editoriale del tutto nuovo. Si tratta, infatti, del suo primo libro erotico.