Rielezione Mattarella, gli italiani subiscono ennesima presa in giro

I grandi elettori hanno giocato con le schede segnando nomi a casaccio di personaggi di ogni tipo. Una presa in giro per gli italiani che invece di motivi per ridere o sorridere ne hanno davvero pochi dopo tre anni di pandemia e meritano un minimo di serietà almeno in questioni importanti come la scelta del Capo dello Stato.