Al via “Fermi non sappiamo stare” per incoraggiare i giovani ad essere protagonisti

L’iniziativa, in programma fino alla fine dell’anno, rientra nel “Progetto Baobab” e s’inserisce nel programma della Regione Campania di contrasto alla dispersione scolastica.

Vuoi leggere o scaricare questo articolo? Ti chiediamo un contributo di 1,00 euro, senza rinnovo automatico. Questo ci permette di evitare le fastidiose pubblicità mantenendo la credibilità delle informazioni perché non siamo interessati alla quantità di click. Effettuata la donazione riceverai l'accesso free per una settimana
  • Loggedin Security.