Sicurezza sul lavoro, Battipaglia dona giubbotti agli immigrati

Nell’aula consiliare del Comune di Battipaglia, è avvenuta la consegna di 250 giubbotti catarifrangenti alle rappresentanze delle comunità di Marocco, Bulgaria, Tunisia, Pakistan e Romania, da devolvere poi ai lavoratori extracomunitari operanti sui campi agricoli del territorio, in una cerimonia che ha visto un importante scambio culturale, oltre che di omaggi, tra due Paesi da tempo ormai profondamente legati: Italia e Marocco.

L'accesso a questo articolo è riservato a sostenitori e partners.