Il contingente italiano dona apparati medici e fotovoltaici in Kosovo

I progetti sono stati realizzati dall’Unità italiana del Regional Command West (RC-W) di KFOR che ha visto i Diavoli Gialli del 185° Reggimento Artiglieria Paracadutisti effettivi alla Brigata Folgore dell’Esercito Italiano effettuare le donazioni a favore della municipalità montana di Dragas/Dragash.

Vuoi leggere o scaricare questo articolo? Ti chiediamo un contributo di 1,00 euro, senza rinnovo automatico. Questo ci permette di evitare le fastidiose pubblicità mantenendo la credibilità delle informazioni perché non siamo interessati alla quantità di click. Effettuata la donazione riceverai l'accesso free per una settimana
  • Loggedin Security.