Il contingente italiano dona apparati medici e fotovoltaici in Kosovo

I progetti sono stati realizzati dall’Unità italiana del Regional Command West (RC-W) di KFOR che ha visto i Diavoli Gialli del 185° Reggimento Artiglieria Paracadutisti effettivi alla Brigata Folgore dell’Esercito Italiano effettuare le donazioni a favore della municipalità montana di Dragas/Dragash.

L'accesso a questo articolo è riservato a sostenitori e partners. Con una donazione di 10 euro riceverai anche tu una login personalizzata, valida per un anno senza rinnovo automatico.
CHIUDI
CHIUDI
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: