A Palermo ragazzi “speciali” in divisa per un giorno

In occasione dell'anniversario della presenza del Reggimento "Lancieri D'Aosta" a Palermo, il comandante Antonio Longo e l'intera caserma hanno ospitato in una bella ed intensa mattinata bambini, ragazzi ed adulti con autismo.

L'accesso a questo articolo è riservato a sostenitori e partners.

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.