Covid, la riapertura del settore Spettacoli vale 300 mila posti di lavoro

La spesa del pubblico per concerti, spettacoli, cinema e teatri è franata dell'86,7% spiega Uecoop su dati Siae prosciugando i redditi di migliaia di lavoratori del settore che rischiano di entrare a fare parte delle schiere dei nuovi poveri che stanno popolando l’Italia al tempo del Covid.

Se vuoi leggere subito l'articolo
  • Loggedin Security.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.