Covid: Al cardinale Sepe donata la statuetta dell’infermiera

Una statuetta “infermiera” per ringraziare il personale sanitario nella lunga lotta al Covid-19. È il dono per il presepe della Diocesi di Napoli che è stato consegnato all’arcivescovo della città, cardinale Crescenzio Sepe, dal vicepresidente nazionale di Coldiretti Gennarino Masiello, dal direttore di Coldiretti Campania Salvatore Loffreda e dal presidente di Confartigianato Napoli Enrico Inferrera

Vuoi leggere o scaricare questo articolo? Ti chiediamo un contributo di 1,00 euro, senza rinnovo automatico. Questo ci permette di evitare le fastidiose pubblicità mantenendo la credibilità delle informazioni perché non siamo interessati alla quantità di click. Effettuata la donazione riceverai l'accesso free per una settimana
  • Loggedin Security.

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.