Barchette di carta per Procida capitale italiana della cultura

Da Favignana a Lampedusa, da Ischia a Ventotene, passando per le coste della Grecia e, naturalmente, per Procida: ha preso forma tra le mani di bimbi entusiasti la flotta di barchette di carta che, stamattina, ha sostenuto – con lo slogan “La cultura non isola” - la candidatura di Procida come Capitale italiana della cultura nel 2022.

Vuoi leggere o scaricare questo articolo? Ti chiediamo un contributo di 1,00 euro, senza rinnovo automatico. Questo ci permette di evitare le fastidiose pubblicità mantenendo la credibilità delle informazioni perché non siamo interessati alla quantità di click. Effettuata la donazione riceverai l'accesso free per una settimana
  • Loggedin Security.

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.