Riflessione sul tema della crisi del comparto alberghiero

Il settore turistico alberghiero fra i vari comparti dell'economia è oggettivamente il più colpito; del resto nelle principali città d'arte italiane l'incidenza dei flussi turistici internazionali sul fatturato supera abbondantemente il 70 % con picchi del 90% in alcuni mesi dell'anno; flussi totalmente azzerati dal marzo del 2020 , dalle rilevazioni dell'Ebtl riprese dalla Banca d'Italia si sono riscontrate diminuzioni di arrivi di turisti internazionali superiori al 90 %, diminuzioni che hanno riguardato i bacini a più alta capacità di spesa americani, giapponesi, tedeschi, inglesi.

Vuoi leggere o scaricare questo articolo? Ti chiediamo un contributo di 10 euro (0,027 centesimi al giorno), senza rinnovo automatico, per evitare le fastidiose pubblicità e per divulgare la tua iniziativa attraverso i canali social e la news letter. Pensa, non abbiamo messo in conto né l'impegno di chi gestisce e crea i contenuti né il costo dell'attrezzatura.
  • Loggedin Security.

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.