Sirena d’Oro: Umbria e Lazio vincono l’edizione 2020

Cm Centumbrie di Agello (Pg) e Quattrociocchi di Alatri (Fr) si aggiudicano il primo premio Sirena d'oro. Riconoscimenti anche per Ortoplant di Giovinazzo (Ba), Franci di Montenero d’Orcia (Gr) e Pietrabianca di Casal Velino (Sa). Premi speciali alla Campania e alla Puglia e alle produzioni di Israele e Giappone. Cerimonia via web per le norme sull'emergenza sanitaria.

Vuoi leggere o scaricare questo articolo? Ti chiediamo un contributo di 1,00 euro, senza rinnovo automatico. Questo ci permette di evitare le fastidiose pubblicità mantenendo la credibilità delle informazioni perché non siamo interessati alla quantità di click. Effettuata la donazione riceverai l'accesso free per una settimana
  • Loggedin Security.

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.