Web conference: Fratture da fragilità, verso un modello operativo regionale

In ragione dell’emergenza epidemica da Coronavirus, ancora lontana dall’essere superata, inoltre, è più che evidente l’esigenza di percorsi assistenziali atti ad evitare l’ospedalizzazione di una classe di popolazione ad alto rischio fratture: l’età avanzata è caratterizzata normalmente dalla presenza di più patologie che aggravano gli esiti del CoVid-19. 

Vuoi leggere o scaricare questo articolo? Ti chiediamo un contributo di 1,00 euro, senza rinnovo automatico. Questo ci permette di evitare le fastidiose pubblicità mantenendo la credibilità delle informazioni perché non siamo interessati alla quantità di click. Effettuata la donazione riceverai l'accesso free per una settimana
  • Loggedin Security.

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.