Archivissima 2020: Fondazione Benetton sulle tracce di Chiara Sampieri

Una lunga notte per scoprire più di 150 archivi sparsi nel territorio italiano e i loro tesori. È La Notte degli archivi, proposta venerdì 5 giugno in “versione social” nell’ambito della terza edizione di Archivissima 2020, festival degli archivi.  Per l'occasione la Fondazione Benetton Studi Ricerche propone di seguire, alle ore 21.15, accompagnati da Bruno De Donà, giornalista e storico, le prime tracce biografiche di Chiara Sampieri (1774-1850), una figura femminile, importante e non ancora adeguatamente indagata, della famiglia trevigiana dei Coletti, originaria di Pieve di Cadore.

Vuoi leggere o scaricare questo articolo? Ti chiediamo un contributo di 10 euro (0,027 centesimi al giorno), senza rinnovo automatico, per evitare le fastidiose pubblicità e per divulgare la tua iniziativa attraverso i canali social e la news letter. Pensa, non abbiamo messo in conto né l'impegno di chi gestisce e crea i contenuti né il costo dell'attrezzatura.
  • Loggedin Security.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.