Il Veneto ha 96 nuovi istruttori di sci alpino, fondo e snowboard

Consegna degli attestati e atmosfera di festa a palazzo Grandi Stazioni per i nuovi maestri di sci ‘laureati’ in Veneto istruttori professionali: a premiarli, in rappresentanza dei 96 nuovi abilitati (di cui 56 dello sci alpino, 21 dello snowboard e 19 dello sci di fondo) sono stati l’assessore alla scuola e formazione, Elena Donazzan, il presidente del collegio nazionale maestri di sci Luciano Magnani, il nuovo presidente del Collegio regionale, Luigi Borgo, l’ex presidente Roberto Pierobon e Giuseppe Piller Cottrer, responsabile formazione regionale.

Vuoi leggere o scaricare questo articolo? Ti chiediamo un contributo di 10 euro (0,027 centesimi al giorno), senza rinnovo automatico, per evitare le fastidiose pubblicità e per divulgare la tua iniziativa attraverso i canali social e la news letter. Pensa, non abbiamo messo in conto né l'impegno di chi gestisce e crea i contenuti né il costo dell'attrezzatura.
  • Password Security.
  •  

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.