CA’ FOSCARI SCELTA DA VUITTON PER TROVARE NUOVI TALENTI, L’ORGOGLIO DI ZAIA

“Un leader mondiale come Vuitton non sceglie mai a caso quindi non è un caso che in un’iniziativa che coinvolge 40 Università europee, tra le sei italiane abbia scelto Cà Foscari di Venezia”. Orgoglioso  il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, commenta la notizia

che l’Ateneo veneziano è stato prescelto dal gruppo Vuitton tra i partner per realizzare un progetto, denominato “Inside Lvmh Program”, attraverso il quale verranno “reclutati” giovani in gamba provenienti dal mondo universitario per includerli nel Gruppo leader mondiale del lusso.

“Ai 65 ‘Càfoscarini’ che hanno avviato il progetto  – aggiunge il Governatore – auguro il miglior successo, e di poter trovare in questa esperienza un prospetto di valore per il loro futuro. Ai docenti e al management dell’Università veneziana rivolgo i miei complimenti per aver saputo esportare ancora una volta il ‘sapere’ veneto”.

“Oggi il successo tocca a Cà Foscari – conclude Zaia – ieri è toccato a Padova o a Verona. Su fronti diversi, su temi diversissimi, dall’economia alla medicina per citarne solo due, le Università del Veneto continuano ad essere uno dei principali motivi di orgoglio di un territorio che ha una storia millenaria della quale la cultura in senso lato è un elemento essenziale anche per l’alta formazione del terzo millennio”.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.