TRIONFO DI PAJUSCO E BESOMI AL 6° SARDINIA TRAIL

Marco Pajusco, atleta veronese classe 1983, vince, come da pronostici, il 6° Sardinia Trail, la gara di trail internazionale che si è conclusa con la vittoria della terza tappa (Tertenia-Gairo-Cardedu di Km. 26,8) dell’atleta ogliastrino Francesco Depau con un tempo di 3h25m01s.
Nella overall conferma la seconda posizione assoluta il toscano Michelucci, seguito dallo svizzero Luca Schwank.
Per la categoria femminile si aggiudica il titolo di reginetta del Sardinia Trail Patrizia Besomi, l’atleta svizzera che ha concluso questa edizione con un inatteso quarto posto nella classifica generale.
Grande soddisfazione anche per Daniela Carpani che conclude questa edizione con un meritato 5° posto assoluto e prima fra le donne nella tappa odierna e terxo posto assoluto la belga Govaerts Lieve.
Tra i sardi spicca l’atleta Luigi Cambuli che si guadagna il 6° posto nella generale.
Il primo posto assoluto del Criterium Nazionale UISP 2017 è stato assegnato a Marco Pajusco nella categoria maschile e a Daniela Carpani per le donne.
Gli atleti sono partiti questa mattina puntuali, come da programma, alle nove del mattino dalla spiaggia di Foxi (Tertenia), con un percorso dagli scenari mozzafiato del Monteferru, la montagna più alta sul mare, Punta Cartuceddu e Coccorocci. Ad accompagnare i trailer  in questa tappa una splendida giornata dalle temperature quasi estive, che non li ha sicuramente impedito di raggiungere, seppur faticosamente, ma con tanta grinta, impegno e determinazione, il tanto atteso traguardo sulla lunga e sabbiosa spiaggia di Museddu Cardedu, concedendosi all’arrivo anche qualche tuffo tra sue acque limpide e cristalline: un modo simpatico per esorcizzare queste 3 faticose giornate di gara.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.