GIOVANI AL LAVORO: MODERNITA’ E RICICLO

Pezzi e ingranaggi d’auto diventano portaoggetti ed elementi di arredo, pneumatici tavoli da salotto, tubi dell’olio lampade, così come sedili pregiati diventano poltrone ergonomiche eleganti ed adatte per uffici ed altro.

L’idea innovativa nasce dalla fusione sinergica di oltre 30 anni di esperienza nel settore dei ricambi automobilistici (dovuta a Enzo Cefalo, meglio conosciuto nel Vesuviano come ‘O Tedesc’) con l’ingegneria e l’imprenditoria internazionale d’avanguardia (di influenza prettamente Tedesca, dovuta all’attivitá della sua giovanissima figlia, affermatasi a Berlino come Ing. Aerospaziale per progetti NASA ed ESA).
Dall’idea alla realizzazione, mediante l’apertura e la recente inaugurazione ad Ottaviano (NA) di un avveniristico “Garage Concept”.
Le idee tradizionali di ‘auto concessionaria’ ed ‘autodemolizione’ vengono riproposte con un format moderno ed innovativo, che parte dalla rivendita di ogni tipo di auto, parti e ricambi (nuovi o usati) e si estende all’Industrial Interior Design e all’Upcycled Home Decor (‘Riciclo Industriale Creativo’), ossia la creazione e produzione di oggetti e complementi d’arredo in stile industriale, utilizzando esclusivamente componenti meccanici provenienti da automobili – che siano esse sportive, vintage, di lusso o familiari.
“Il nostro ‘concetto’ di business – dice Bianca Cefalo – unisce l’eccellenza e l’esclusivitá della vendita di auto sportive, familiari, monovolume, componenti introvabili ed unici pezzi all’accoglienza e all’affidabilitá di un GARAGE familiare, dove il cliente é assistito personalmente nella ricerca della soluzione piú adatta alle sue esigenze.
Nel frattempo, materiali riciclabili, ferro, acciaio, alluminio, pelle, gomma, volanti, ruote, sportelli, motori, sedili e sospensioni si prestano alla creativitá di designer ed ingegneri, rivivendo in pezzi unici e personalizzabili dallo stile incisivo ed individuale”.
I designer che partecipano al progetto sono Ing. Meccanici o Aerospaziali con la passione per l’Industrial Design, riciclo creativo ed elementi d’arredo innovativi dalle linee solide e minimal. Non producono in serie, ogni pezzo é unico, artigianale ed anche dal design non convenzionale, se il cliente lo richiede.

 

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.