Nuova autoambulanza per La Misericordia di Torre Annunziata

La Misericordia di Torre Annunziata ha inaugurato un nuovo mezzo di soccorso: un’autoambulanza di tipo B super accessoriata. Il taglio del nastro è stato affidato alla Governatrice Enza Costa, coadiuvata dai soci Nicola Iervolino, Ciro Zeccato e  Biagio Sorrentino.

Per l’evento,  avvenuto nel piazzale Torretta di Siena, nei pressi della sede sociale,   sono intervenuti numerosi volontari e residenti del quartiere dove l’associazione è presente da diversi anni.

L’associazione è nata 14 anni fa come una piccola realtà portata avanti da pochi volontari che ci hanno creduto fortemente e hanno riposto tutto il proprio impegno nel farla crescere. Inizialmente, infatti,  il sodalizio operava sul territorio torrese e  vesuviano grazie all’unica autoambulanza  a disposizione donata dalla Misericordia di Gragnano.

Con un lavoro sempre più apprezzato dai cittadini e dalle istituzioni sanitarie grazie alla dedizione di tutti i volontari, è stato possibile acquistare questo automezzo super attrezzato per i pronto soccorso, arricchendo così l’attuale parco macchine con la dodicesima vettura. Automezzi (tra cui pulmini per trasporto diversamente abili,  camion, bobcat, ecc) che hanno già garantito   in caso di necessità  pronti interventi  non solo sanitari ma anche di protezione civile.