LIBANO: CASCHI BLU ITALIANI SOCCORRONO RAGAZZO INVESTITO DA AUTO

L’unità italiana, costituita da Alpini del battaglione “L’Aquila” inquadrati nella Task Force Italbatt a guida Nizza Cavalleria, era impegnata in un’attività di pattugliamento nell’area di Tiro, nel sud del Libano.

Vuoi leggere o scaricare questo articolo? Ti chiediamo un contributo di 10 euro (0,027 centesimi al giorno), senza rinnovo automatico, per evitare le fastidiose pubblicità e per divulgare la tua iniziativa attraverso i canali social e la news letter. Pensa, non abbiamo messo in conto né l'impegno di chi gestisce e crea i contenuti né il costo dell'attrezzatura.
  • Password Security.
  •