A CLASSICO CONTEMPORANEO TAIUTI FIRMA PETITO

L'operazione registica e drammaturgica di Tonino Taiuti su un testo poco rappresentato ma molto divertente di Antonio Petito

Vuoi leggere o scaricare questo articolo? Ti chiediamo un contributo di 1,00 euro, senza rinnovo automatico. Questo ci permette di evitare le fastidiose pubblicità mantenendo la credibilità delle informazioni perché non siamo interessati alla quantità di click. Effettuata la donazione riceverai l'accesso free per una settimana
  • Password Security.
  •