AULETTA CELEBRA IL CARCIOFO BIANCO

Auletta è un paese ospitale, lo si nota dal sorriso con cui si invita ad entrare, degustare, chiacchierare. La sua accoglienza è la migliore base per un evento che non solo ha sempre attratto i gastronauti, ma che pian piano sta accendendo i riflettori sulla cucina d’autore.Nes sun salotto o cooking show fine a se stesso, l’obiettivo (più che mai nell’anno dell’EXPO) è riflettere sull’importanza dell’alimentazione e sul suo ruolo fondamentale per la salute collettiva. Ecco perchè numerosi gli ospiti d’onore che giungendo nel piccolo per Bianco Tanagro (30 aprile  – 3 maggio) diverranno i futuri “ambasciatori del carciofo bianco”.

Gli appuntamenti delle “Tabernae parlanti” partiranno giovedì sera alle 18:30. Nel salotto della giornalista enogastronomica Antonella Petitti si parlerà di cucina d’autore assieme a Vito De Vita (chef dei grani), Peppe Stanzione (chef stellato de “Le Trabe” – Capaccio) e Angelo Borghese (chef della “Taverna Scacciaventi” – Cava de’Tirreni).

Stanzione proporrà un “Carciofo bianco, robiolina di bufala e sentori di liquirizia”, mentre a Borghese il compito di accendere i riflettori sulla pubblicazione frutto di un progetto in corso a cura della Pro Loco di Auletta. Il giovane chef lo farà preparando “Tendenze di carciofi”, una delle ricette che troveranno spazio nel ricettario a cui stanno contribuendo sia chef che appassionati.

Venerdì, alle 18:30, le “Tabernae Parlanti” avranno voce a suon di impasti. Una pizza dedicata al carciofo bianco sarà realizzata e raccontata da Angelo Rumolo,  pizzaiolo campione mondiale del Trofeo Caputo. Mentre a porre l’accento sugli antichi grani autoctoni e l’importanza di tutelarli, quali grande esempio di biodiversità, saranno gli chef dei grani Vito De Vita ed Helga Liberto.

Sabato, alle 19, ospite d’onore delle “Tabernae Parlanti” sarà il maestro gelatiere Enzo Crivella, realizzerà un gelato alla ricotta di capra variegato con una riduzione al carciofo bianco del Tanagro.

A lui sarà consegnato il terzo “Carciofo d’oro”, premio nato per sottolineare l’operato di chi conosce bene il valore dei prodotti locali e li valorizza ogni giorno grazie al proprio impegno professionale.

A chiudere con grande maestria lo chef stellato Vitantonio Lombardo, patron della Locanda Severino di Caggiano. Dopo aver presenziato al contest per Istituti Alberghieri “Cucina Identità”, si diletterà – per il pubblico di Bianco Tanagro – in un cooking show in cui mostrerà una sua interpretazione del carciofo bianco, elemento importante per la sua cucina.

 Alla sua sesta edizione “Bianco Tanagro”, organizzata e promossa dalla Pro Loco di Auletta, si conferma come un appuntamento imperdibile sia per chi ama mangiare il carciofo bianco in tutte le sue innumerevoli declinazioni, che per chi ama acquistare prodotti locali, assistere a divertenti show cooking con chef stellati ed addetti ai lavori, nonchè scoprire un territorio ricco di bellezze, esaltato da buona musica folk.

 PROGRAMMA BIANCO TANAGRO

Giovedi 30 aprile Ore 17

Arrivo e sistemazione equipaggi in aree predisposte Federazione Campeggiatori Campani per il 7° Raduno “Il Turismo Itinerante in Campania” Auletta & Dintorni

Ore 17:30

Inaugurazione della VI edizione

Sfilata ed esibizione Gruppo Folk Aulettese

Apertura Mercatini

I prodotti della terra e dell’artigianato tipico “Spesa in Campagna”(CIA) e “La Dispensa del Buon Vivere” (Gal Sentieri del Buon Vivere)

Ore 18

Inaugurazione accampamento degli Arcieri Eboli-Eburum-Evoli

Inaugurazione Mostra disegno grafico “Il carciofo bianco a colori” nei primi 5 anni/Baita del Duca

Convegno: “Risorse Alimentari per lo sviluppo territoriale: quali opportunità dall’Europa” a cura del Gal I Sentieri del Buon Vivere

Ore 18:15

Spettacolo di Burattini: Jesus – La Casa di Pulcinella

Ore 18:30

“Tabernae parlanti”. Tra salotto e cucina, chiacchiere e riflessioni su cibo e tradizioni culinarie

presenta la giornalista enogastronomica Antonella Petitti, direttore di Rosmarinonews.it

Vito De Vita, chef dei grani

Peppe Stanzione, chef stellato

Angelo Borghese, chef “Taverna Scacciaventi” – Cava de’Tirreni (SA)

Ore 19 Apertura “Taberna ebbra”

Aperitivo con i vini campani e piccole golosità a base di carciofo bianco. E non si dica che il carciofo è di difficile abbinamento, i segreti li svelerà il sommelier Andrea Moscariello dell’Associazione Master Wine.

Ore 19:15 Aperitivo di benvenuto con i Camperisti  della Federazione Campeggiatori Campani

 Ore 20 _Apertura “Tabernae gastronomiche”

Il carciofo bianco declinato dall’antipasto al dolce

Ore 21 Esibizione Gruppo di Musica Popolare I Kalimma

Venerdi 1° Maggio

Ore 10 _“Invasioni Digitali”

Raduno partecipanti Palazzo Monumentale dello “Jesus”

Visita guidata nel Centro Storico (i partecipanti dovranno armarsi di smartphone, fotocamera o videocamera) a cura dall’associazione Culturale “TanagrArt” .

_Apertura Mercatini

I prodotti della terra e dell’artigianato tipico

Spesa in Campagna”(CIA) e “La Dispensa del Buon Vivere” (Gal Sentieri del Buon Vivere)

Ore 10:30

_Educational “Conoscere Capire Impastare” dedicato alla panificazione a cura degli chef dei grani Helga Liberto e Vito De Vita

Ore 11:30

_Fattoria didattica: alla scoperta del carciofo bianco e degli animali da cortile a cura degli chef dei grani Helga Liberto e Vito De Vita

Ore 12:30

_Apertura “Tabernae gastronomiche”

Il carciofo bianco declinato dall’antipasto al dolce

Ore 18

_Premiazione 5° Concorso Grafico “Il Carciofo Bianco a colori”

P.zza Largo Cappelli “Baita del “Duca”

Consegna attestati e premi, a vincitori e partecipanti, del concorso riservato alle scolaresche.

 _Apertura Mercatini

I prodotti della terra e dell’artigianato tipico

Spesa in Campagna”(CIA) e “La Dispensa del Buon Vivere” (Gal Sentieri del Buon Vivere)

Ore 18:30

_“Tabernae parlanti”

Tra salotto e cucina, chiacchiere e riflessioni su cibo e tradizioni culinarie

presenta la giornalista enogastronomica Antonella Petitti, direttore di Rosmarinonews.it

Vito De Vita, chef dei grani

Angelo Rumolo, pizzaiolo campione mondiale XIII Trofeo Caputo

_Apertura “Taberna ebbra”

Aperitivo con i vini campani e piccole golosità a base di carciofo bianco. E non si dica che il carciofo è di difficile abbinamento, i segreti li svelerà il sommelier Andrea Moscariello dell’Associazione Master Wine.

Ore 20

_Apertura “Tabernae gastronomiche”

Il carciofo bianco declinato dall’antipasto al dolce

Ore 21 Esibizione Gruppo di Musica Popolare Tammurriara Clandestina

Sabato 2 Maggio

 Ore 9

_ Campeggiatori in Tour a Caggiano Visita Castello dei Templari e Centro Storico  Polla Convento Sant’Antonio e Centro Storico

 Ore 9:30

_ Arrivo Atleti partecipanti alla “Corsa del Carciofo Bianco Memorial Donato e Francesco”

 Ore 10

_Apertura Mercatini

I prodotti della terra e dell’artigianato tipico

Spesa in Campagna”(CIA) e “La Dispensa del Buon Vivere” ( Gal Sentieri del Buon Vivere)

 Ore 10:30

_ Partenza Gara “La Corsa del Carciofo Bianco Memoria Donato e Francesco”

Ore 10:30

_Educational “Conoscere Capire Impastare” dedicato alla panificazione a cura degli chef dei grani Helga Liberto e Vito De Vita

Ore 11:30

_Fattoria didattica: alla scoperta del carciofo bianco e degli animali da cortile a cura degli chef dei grani Helga Liberto e Vito De Vita

Ore 17

_Apertura Mercatini

I prodotti della terra e dell’artigianato tipico

Spesa in Campagna”(CIA) e “La Dispensa del Buon Vivere” (Gal Sentieri del Buon Vivere)

Ore 17:30 

_Consegna 2° Premio “Carciofo Bianco” a Radio Alfa, Pro Loco Alta Irpinia ( Unpli Avellino) – Pro Loco Pago Veiano (Unpli Benevento) – Pro Loco Parete (Unpli Caserata)- Pro Loco Ottaviano (Unpli Napoli) – Pro Loco Buccino  e Unpli Salerno

Ore 19

_“Tabernae parlanti”

Tra salotto e cucina, chiacchiere e riflessioni su cibo e tradizioni culinarie

presenta la giornalista enogastronomica Antonella Petitti, direttore di Rosmarinonews.it

Vito De Vita, chef dei grani

Enzo Crivella, maestro gelatiere

_Apertura “Taberna ebbra”

Aperitivo con i vini campani e piccole golosità a base di carciofo bianco. E non si dica che il carciofo è di difficile abbinamento, i segreti li svelerà il sommelier Andrea Moscariello dell’Associazione Master Wine.

Ore 20

_Apertura “Tabernae gastronomiche”

Il carciofo bianco declinato dall’antipasto al dolce

Ore 21

_Esibizione Gruppo di Musica Popolare “TERRAEMARES”

Domenica 3 Maggio

Ore 9

_ I Campeggiatori a fare shopping tra Mercato domenicale e i Mercatini

Ore 10

_Apertura Mercatini

I prodotti della terra e dell’artigianato tipico

Spesa in Campagna”(CIA) e “La Dispensa del Buon Vivere” (Gal Sentieri del Buon Vivere)

Ore 10:30

_Arrivo Partecipanti Raduno  Moto e Auto d’Epoca a cura del Club Cinquecento Vallo di Diano

Arrivo partecipanti Moto d’Epoca con la partecipazione del Vespa Club Eboli

Ore 11

_Convegno a cura della Confederazione Italiana Agricoltori dedicato a “La Biodiversità”

Ore 12:30

_Apertura “Tabernae gastronomiche”

Il carciofo bianco declinato dall’antipasto al dolce

Ore 15

_ Il Gal I Sentieri del Buon Vivere in Tour a Bianco Tanagro

Numerosi turisti arriveranno per la visita al Centro Storico e alla manifestazione Bianco Tanagro.

Ore 18

_Gara Culinaria – 2° Contest “Cucina Identità”

Concorso di cucina (a base di carciofo bianco) per 8 giovani cuochi degli Istituti Alberghieri della Provincia di Salerno.

A supervisionare la gara lo chef stellato Vitantonio Lombardo della Locanda Severino di Caggiano (SA)

Presenta la giornalista enogastronomica Antonella Petitti, direttore di Rosmarinonews.it

P.zza Largo Cappelli  “Baita del Duca”

_Al termine consegna del “Premio Carciofo d’oro”

Ore 19

_Apertura “Taberna ebbra”

Aperitivo con i vini campani e piccole golosità a base di carciofo bianco. E non si dica che il carciofo è di difficile abbinamento, i segreti li svelerà il sommelier Andrea Moscariello dell’Associazione Master Wine.

Ore 19:30

_”In cucina con”… il carciofo bianco e lo chef stellato Vitantonio Lombardo

Ore 20

_ Consegna Premio vincitore Contest “Cucina Identità”

Ore 20

_Apertura “Tabernae gastronomiche”

Il carciofo bianco declinato dall’antipasto al dolce

Ore 21

_Esibizione Gruppo di Musica Popolare  I Briganti degli Alburni

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.