Volotea apre a Napoli la sua nuova base 2020

Si è tenuta nel salotto buono della città, all’Agora Morelli, la presentazione della nuova base Volotea a Napoli, alla presenza del presidente della compagnia Munoz e delle autorità cittadine, l’assessore al turismo Matera, e ai trasporti Calabrese.

 

Si è tenuta nel salotto buono della città, all’Agora Morelli, la presentazione della nuova base Volotea a Napoli, alla presenza del presidente della compagnia Munoz e delle autorità cittadine, l’assessore al turismo Matera, e ai trasporti Calabrese.
La compagnia aerea rafforza il suo legame con la Campania, forte di numeri sempre più in crescita -sesta in Italia- per numero di passeggeri, a livello locale ed in transito ed aggiunge cosi Napoli come base operativa a Venezia, Verona, Palermo e Cagliari.
Il fondatore ha fatto una disamina di quanto si amplia l’offerta, una città in cui credono fortemente con delle potenzialità notevoli sul territorio, stima la creazione di sessanta posti nuovi di lavoro e la allocazione di due Airbus A319 ed orari ancora più comodi per raggiungere un totale di 22 destinazioni in Grecia, Spagna e Francia, garantendo sempre un minore impatto ambientale.
A breve si inizieranno le procedure di ampliamento del personale senza dimenticare l’indotto generato da tali flussi turistici.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.