Video e film in streaming? Meglio guardarli sul cellulare

Che si tratti di brevi filmati su YouTube, di video-corsi o di film in streaming, la comunicazione oggi viaggia attraverso i video e lo strumento preferito per accedervi è senza dubbio lo smartphone.

Che si tratti di brevi filmati su YouTube, di video-corsi o di film in streaming, la comunicazione  oggi viaggia attraverso i video e lo strumento preferito per accedervi è senza dubbio lo smartphone.

Bastano pochi tap sullo schermo touch screen per accedere a reportage, tutorial, vere e proprie lezioni in formato video e perfino film.

Gli impegni quotidiani sono spesso scanditi da lunghe pause e tempi morti. Quando ci troviamo a bordo dei mezzi pubblici o in attesa di prendere il treno o l’aereo, quando aspettiamo il nostro turno allo sportello o quando arriviamo in anticipo ad un appuntamento, il tempo sembra non passare mai.

In queste circostanze ci viene in soccorso lo smartphone, che può trasformare questo tempo “morto” in una buona occasione per guardare il video che ci ha inviato un amico o quel film che tanto ci incuriosisce.

I contenuti in formato video sono sempre disponibili sul nostro smartphone e tutto quello che ci serve per accedervi è il nostro dispositivo, un paio di auricolari per una esperienza immersiva e una buona connessione internet.

Che altro? Tanti giga disponibili, così da non rimanere mai senza. Il consumo del traffico dati è sempre molto alto quando si guardano video e film in streaming, quindi è meglio scegliere quelle offerte che includono almeno 30GB al mese.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.