Universiade: Ginnastica artistica, oro per la Ferlito

a ginnasta Carlotta Ferlito ha conquistato la medaglia d'oro nella ginnastica artistica, specialità corpo libero alle Universiadi in corso a Napoli. Ha preceduto sul podio la giapponese Aiko Sugihara e la russa Uliana Perebinosova, è la quarta medaglia d'oro per l'Italia nella competizione.

La ginnasta Carlotta Ferlito ha conquistato la medaglia d’oro nella ginnastica artistica, specialità corpo libero alle Universiadi in corso a Napoli. Ha preceduto sul podio la giapponese Aiko Sugihara e la russa Uliana Perebinosova, è la quarta medaglia d’oro per l’Italia nella competizione.
Medaglia d’argento per Lara Mori nella ginnastica artistica, il “giglio” di Montevarchi, allenata da Stefania Bucci, con una spettacolare esibizione alla trave ha totalizzato 12.850 punti alle spalle della giapponese Hitomi Hatakeda, medaglia d’oro con 13mila punti, al terzo posto la russa Uliana Perebinosova (12.800).
Per entrambe si tratta della seconda medaglia dopo quella di bronzo conquistata con Martina Rizzelli nella gara di corpo libero a squadre.
Dopo il bronzo di squadra per l’artistica femminile con Carlotta Ferlito e Martina Rizzelli, la giovane toscana conquista il podio in un Palavesuvio gremito, sono contenta di aver fatto tutte e tre le gare giuste sulla trave e sono davvero soddisfatta”ha detto la ginnasta a fine gara.
Dopo quelle di Erica Cipressa nel fioretto femminile, di Fiammetta Rossi e Simone d’Ambrosio nel trap mixed team, e di Damiano Rosatelli nel fioretto maschile, ci ha pensato la ginnasta catanese a calare il poker di medaglie più prestigiose per gli azzurri.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.