Politica

Umberto Basso De Caro alla Festa Democratica di Pomigliano d’Arco


Altri tre giorni di eventi, dibattiti e spettacolo al Parco Pubblico Comunale “Giovanni Paolo II” di Pomigliano d’Arco, per l’edizione 2014 della «Festa Democratica».

 

Dopo l’apertura di ieri, il fitto programma prosegue fino a domenica.

 

Questa sera, Venerdì 27 Giugno alle 18.30 dibattito sul tema: “Quale sviluppo e quale lavoro nella città metropolitana e nella Regione Campania”.

Intervengono: Venanzio Carpentieri (Segretario Provinciale PD e Sindaco di Melito); Giorgio Piccolo (Parlamentare PD); Lello Topo (capogruppo PD Regione Campania).

Modera: Toti Lange (Vice Segretario Provinciale PD).

 

Sabato 28 Giugno alle 18.30 dibattito sul tema: “Ambiente, Territorio, Legalità e Lavoro nella Regione Campania”.

Intervengono: Anna Rea (Segretario Regionale UIL); Michela Rostan (Parlamentare PD); Antonio Amato (Consigliere Regionale); Federico Libertino (Segretario Generale CGIL Napoli); Salvatore Velardi (Responsabile CGIL Pomigilano D’Arco).

Modera: Giovanni Passaro (Membro Assemblea Provinciale Napoli).

 

Domenica 29 Giugno alle 18.30 dibattito sul tema: “Quale nuovo progetto per l’Europa, l’Italia e la Campania”.

Intervengono Gino Cimmino (Coordinatore Segreteria Regionale); Massimiliano Manfredi (Parlamentare PD); Massimo Paolucci (Europarlamentare PD); Umberto Basso De Caro (Sottosegretario ai Trasporti e alle Infrastrutture).

Modera: Carlo Fusi (Editorialista politico).

 

La manifestazione, organizzata dall’Associazione per la “Festa Democratica” di via Locatelli , propone quest’anno un programma folto ed interessante anche dal punto di vista degli spettacoli.

 

Dopo l’esibizione nella serata inaugurale dei Sophsy & Socio Quartet, in programma questa sera alle ore 21 lo spettacolo teatrale con il noto attore napoletano Francesco Paolantoni ed a seguire il concerto delle “Incanto”. Da non perdere lo spettacolo di sabato 28, che come la sera precedente si suddividerà in un momento teatrale e poi a seguire il concerto. Alle 21 va in scena direttamente dalla trasmissione “Made in Sud”Ciro Giustiniani. A seguire il concerto di Eugenio Bennato. Infine, domenica 29 giugno, serata conclusiva della quattro giorni di Festa Democratica, è in programma il  concerto dei Dino Massa quartet: Funky Monk.


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.