Tunnel Borbonico di Napoli costretto a cambiare nome

di Alessandro Iovino

L’Associazione Culturale Borbonica Sotterranea è stata costretta a cambiare nome alla struttura storica, di sua scoperta e gestione, da “Tunnel borbonico” a «Galleria Borbonica».
L’Associazione presieduta da Gianluca Minin (in foto), che ha da anni guida turisti e personaggi noti nei meandri del sottosuolo partenpoeo, ha come obiettivo la valorizzazione della città di Napoli e la promozione di eventi culturali allo scopo di sensibilizzare le persone e far conoscere la storia delle strutture sotterranee che hanno permesso la vita della città di Napoli, nel corso dei millenni.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width=”1/1″][vc_video link=”http://www.youtube.com/watch?v=XPR146UmZCQ&list=UUygRwJQmoB4MsHM2nn8BaMg”][/vc_column][/vc_row]

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.