TRIANON VIVIANI, PEPPE IODICE IN «COMPILESCION 2017»

Il primo spettacolo certificato «senza olio di palma». Così Peppe Iodice presenta Compilescion 2017, lo show teatrale di «comicità biologica, senza contenuti tossici», che porta in scena al Trianon Viviani da venerdì 3 marzo prossimo.

Come suggerisce il titolo, si tratta di una “playlist” in due tempi, due ore con «il meglio e il peggio» dei monologhi e delle gags scritte dallo stesso Iodice con Lello Marangio.

«Ho pensato al teatro – spiega il popolare comico  – non potendo organizzare questo spettacolo a casa mia, ché i condòmini del parco in cui vivo sono intolleranti».

Compagni di avventura in palcoscenico sono Daniele “Decibel” Bellini – «è lo speaker della mia squadra del cuore: l’ho invitato perché mi voglio sentire un po’ Hamšik e immaginare di essere io il capitano per due ore» –, Nuvoletta Lucarelli – «è in scena con me perché è stato un mio grande amore: la lasciai perché era diventata “troppo pesante”, ma per l’occasione sarà una piuma che atterrerà sul mio cuore –, Pino L’Abbate, che cura anche la regia, e l’Intellettwaller band, diretta da Gennaro Franco, con la direzione musicale di Gennaro Angellotti, «sei musicisti che mi capiscono al volo: appena accenno a una “scemità” loro mi vengono dietro».

«Assisterete a uno spettacolo contenente comicità biologica, senza contenuti tossici – promette Iodice –: praticamente il primo spettacolo senza olio di palma».

Dopo la prima di venerdì 3 marzo, alle 21, repliche sabato 4 (ore 21), domenica 5 (ore 18), mercoledì 8 (ore 17:30) e giovedì 9 (ore 21).

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.