“TRE DONNE IN CERCA DI GUAI”, in scena la vita da single di mezza età

Recensione di Katiuscia Laneri

Dopo il debutto napoletano, Corinne Clery, Barbara Bouchet e Iva Zanicchi sono pronte a portare in scena anche ad Alessandria, il prossimo 7 febbraio ,  lo spettacolo  “Tre donne in cerca di guai”.

Tratto da  Les Amazones di Jean-Marie Chevret ( traduzione di Giovanna Napolitano) la commedia affronta  il tema della solitudine delle single di mezza età. Naturali e spontanee le tre attrici riescono a coinvolgere il pubblico tanto da far sembrare l’apertura del sipario come la porta del salotto di casa.

Difficile non essere d’accordo con molte citazioni, alcuni ricordi, e soprattutto è dura non solidarizzare con loro alla vista di un bel giovanotto seminudo in giro per casa. Insomma, per un motivo o per un altro la risata è assicurata.

Poche, brevi, ma di grande impatto le “cantate” della Zanicchi che afferma: Sono felicissima di questa nuova avventura. Per me è quasi un debutto, dopo l’esperienza con Walter Chiari nel 1974, in cui oltre a cantare i miei successi venivo coinvolta in alcuni sketchs con Walter e Carlo Campanini. In “Tre Donne in cerca di guai” interpreto il ruolo di Martine, una donna abbandonata dal marito dopo trent’anni di matrimonio”.

“ Tre donne in cerca di guai”  sbarcare in Italia grazie a Corinne Clery: Otto anni fa, quando ho visto per la prima volta a Parigi questa commedia me ne sono innamorata alla follia e ne ho acquistato i diritti. Insieme al regista Nicasio Anzelmo abbiamo voluto attendere di trovare  il giusto adattamento per l’Italia ma finalmente ci siamo e sono emozionata perché, dopo tanto lavoro, siamo finalmente in scena. Sono molto entusiasta anche delle mie colleghe: la scelta delle attrici è sempre uno dei momenti più complicati, perché devi far coincidere al meglio personaggio e interprete. Barbara e Iva sono perfette e sono felice che finalmente i nostri impegni siano coincisi, permettendoci di buttarci in questa avventura”.

Per Barbara Bouchet  Il teatro è sempre una grande emozione. Quando mi è stato sottoposto questo testo me ne sono immediatamente innamorata. Mi piace molto il mio ruolo: Micky è una donna energica, risoluta, che sotto la corazza di donna manager nasconde una grande fragilità. ” .

La regia  è di Nicasio Anzelmo, adattamento di Mario Scaletta.

Il tour di ” Tre donne in cerca di guai” proseguirà con le seguenti date nel mese di febbraio:

ALESSANDRIA; 7/02 – CASTELLANZA (VA); 8/02 –  EMPOLI; 9/02 –    VARALLO SESIA (VC).

 

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.