Torta a forma di pizza per “L’arte del pizzaiolo” patrimonio Unesco

Torta a forma di pizza per "L'arte del pizzaiolo" patrimonio Unesco

Taglio della torta per la conclusione dei festeggiamenti, che si sono tenuti a Napoli, per il secondo anniversario dell’iscrizione de “L’Arte del Pizzaiuolo Napoletano” nella Lista del Patrimonio culturale immateriale dell’Umanità – Unesco.
Il Gran caffè letterario “ Gambrinus “ ha fatto da cornice per il brindisi alla presenza del presidente della Fondazione Univerde- Alfonso Pecoraro Scanio, della neo Assessore alle Attività Produttive – Rosaria Galileo e dei pizzaioli presenti che sono gli artisti e protagonisti di questa festa.
Il Presidente della fondazione ha voluto sottolineare l’importanza del Made in Italy e di quanto sia nocivo il cibo spazzatura “Fake Food” per la salute dei cittadini ma anche per l’economia del paese, soprattutto quando vengono utilizzati ingredienti di bassa qualità o addirittura tossici, il parmesan o la mozzarella biologica, vengono spacciati come prodotto italiano ma non contengono nulla del celebre formaggio, “ora occorre tutelare e valorizzare al meglio questo elemento, è una vittoria della cultura artigianale degli alimenti e dell’agricoltura di qualità rispetto alle multinazionali del cibo anonimo”.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.