Teakwondo: oltre 500 atleti da tutta Italia a Pozzuoli

Domenica 9 aprile all’insegna del grande sport a Pozzuoli. Al PalaTrincone di Monterusciello si terrà il Trofeo Dicearchia.

Oltre 500 atleti di Taekwondo – l’arte marziale coreana e disciplina olimpica – parteciperanno all’evento per la specialità Poomsae (forme), con tre tipologie di gare: individuale, coppia sincronizzata e trio sincronizzato.

Ad organizzare la manifestazione è la Solaris Taekwondo Academy – società tesserata alla Federazione Italiana Taekwondo – del maestro Diego Funel, cintura nera V dan. L’ingresso alla manifestazione è libero.

“Pozzuoli – dichiara il maestro Funel – è sempre stata patria del taekwondo. L’idea di una competizione di alto livello, che portasse l’antico nome della nostra città, Dicearchia, nasce per affermare l’importanza che questo sport ha per la nostra terra. Insegno questa disciplina da quasi venti anni in tutto il territorio flegreo. Ho avuto esperienze in vari quartieri: le mie palestre non sono solo centri di aggregazione sportivi, ma soprattutto di associazionismo giovanile, che coinvolgono i ragazzi in tante iniziative sociali, culturali e ricreative oltre che sportive. Un ringraziamento doveroso lo faccio al nostro sponsor tecnico “Barrus” e al professor Aldo Elefante, al Presidente del Comitato Campano Taekwondo, Domenico Laezza, e a tutti i miei allievi e ai loro genitori per l’aiuto che stanno donando quotidianamente alla realizzazione di questo evento”.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.