Tarquinia rende la vacanza accessibile a tutti

Tarquinia rende la vacanza accessibile a tutti

Grazie ai fondi regionali per il contributo Covid, destinati alla riorganizzazione delle spiagge libere, nei giorni scorsi sono state montate ulteriori passerelle per i diversamente abili nelle spiagge libere date in convenzione ad alcuni stabilimenti e presso la prima caletta di San Giorgio.

Se vuoi leggere subito l'articolo
  • Loggedin Security.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.